ildeposito
ildeposito
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
 All Forums
 MSTS
 MSTS and ORTS rotabili
 Elettromotrici di 1a generazione

Note: You must be registered in order to post a reply.
To register, click here. Registration is FREE!

Screensize:
UserName:
Password:
Format Mode:
Format: BoldItalicizedUnderlineStrikethrough Align LeftCenteredAlign Right Horizontal Rule Insert HyperlinkInsert EmailInsert Image Insert CodeInsert QuoteInsert List
   
Message:

* HTML is OFF
* Forum Code is ON
Smilies
Smile [:)] Big Smile [:D] Cool [8D] Blush [:I]
Tongue [:P] Evil [):] Wink [;)] Clown [:o)]
Black Eye [B)] Eight Ball [8] Frown [:(] Shy [8)]
Shocked [:0] Angry [:(!] Dead [xx(] Sleepy [|)]
Kisses [:X] Approve [^] Disapprove [V] Question [?]

 
   

T O P I C    R E V I E W
renzo428 Posted - 03/10/2019 : 23:02:58
Ciao a tutti,
aggiornate a OR le elettromotrici di prima generazione con nuove unità, maggiori dettagli e nuove texture.





un caro saluto, renzo.

15   L A T E S T    R E P L I E S    (Newest First)
renzo428 Posted - 28/11/2021 : 11:20:40
Ciao a tutti,
ho aggiunto una coppia di elettromotrici a questo pack, ovvero le ALe880.117 e 118.
Di questi rotabili è particolare la storia: nacquero come elettrotreno di lusso ETS11 (Elettro Treno Salone) a disposizione del Governo e quindi di Mussolini. Era stato progettato per gli spostamenti e dotato di sala riunioni, bagni (uno con vasca!), camere da letto, telefono, cucine, depositi, ecc.
Fu consegnato nel 1940 e rimase danneggiato gravemente dalla guerra e durante la ricostruzione fu modificato per il servizio viaggiatori allestendo entrambe le unità con panche di legno di terza classe come le unità di serie. Fu assegnata la numerazione ALe 184.001 e fece servizio soprattutto sulle linee intorno a Roma.
Nel 1962 fu cambiata nuovamente numerazione e allestimento divenendo ALe 880.117 e 118 e fu assegnata al deposito di Bologna che le usò sulle linee afferenti fino a Ravenna, Prato e Pistoia accoppiate ad altre unità ed infine di nuovo accopiate insieme o con una rimorchiata intercalata. Furono alienate negli anni '90.

sono già pubblicate.

un caro saluto, renzo.
renzo428 Posted - 01/02/2020 : 21:22:50
pugio Posted - 01/02/2020 : 18:32:01


Roberto
pugio Posted - 01/02/2020 : 18:29:11
Bellissime!
Eccole in uscita da Firenze.
Un caro saluto



Roberto
e444 Posted - 25/01/2020 : 20:39:33
Sono senza parole, un miliardo di complimenti.
Grazie per il tuo lavoro!
renzo428 Posted - 25/01/2020 : 15:28:40
Dettaglio di due unità agganciate.
renzo428 Posted - 25/01/2020 : 12:19:21
Ciao a tutti,
ho quasi terminato le elettromotrici di prima serie, ALe792 e ALe 882, che avevano la caratteristica di essere dotate di entrambe le testate aerodinamiche. Inizialmente progettate per le linee a scarso traffico dove era sufficiente una sola unità, ebbero un tale successo tra il pubblico che le FS furono costrette a impiegare 2 o 3 unità accoppiate per far fronte all'affluenza dei viaggiatori con il limite di non potersi spostare da una unità all'altra con il convoglio in movimento.
Per questo motivo alle serie successive furono montati i mantici rinunciando ad una o a entramnbe le testate aerodinamiche.
Ne furono costruite 12 unità miste di seconda e terza classe e 10 di sola terza classe consegnate negli anni 1936-37.
A causa della guerra molte unità andarono perdute dimezzando di fatto il parco, a quelle rimaste furono sostituite le porte a battente con porte pneumatiche.
Furono utilizzate tra Firenze, Roma e Napoli per poi passare al compartimento di Bari dove terminarono la loro carriera.
Un ringraziamento a Marco, ex macchinista, che le ha condotte negli anni '80 e mi ha dato qualche dritta per riprodurle correttamente.



un caro saluto, renzo.
pugio Posted - 14/10/2019 : 20:37:15
Renzo
se vuoi ho le foto degli interni delle Ale640 e Ale540 di Trieste Campo Marzio o della Ale781 di Pietrarsa.
Fammi sapere.
Un caro saluto

Roberto
renzo428 Posted - 12/10/2019 : 13:22:15
Si sono senza vista passeggero. Ci ho lavorato qualche anno fa ma non l'avevo termninata per mancanza di foto dell'interno. Alla fine avevo rimandato in attesa delle fotografie che speravo di poter fare ad una delle tante girnate di porte aperte ai depositi.
Purtroppo le ALe sono merce rara.

un caro saluto, renzo.
pugio Posted - 12/10/2019 : 11:03:28
Grazie Renzo
mi confermi che sono prive della vista passeggero?
Un caro saluto

Roberto
renzo428 Posted - 12/10/2019 : 09:59:24
Ciao Roberto,
hai ragione mi era sfuggito. Hai trovato l'unica elettromotrice dove avevo corretto le dimensioni (e provate le composizioni) e lasciato la cabina piatta chè quando le provavo erano tutte agganciate insieme e quindi usavo solo la cabina della unità di testa.
Ho corretto il pack e messo online.
Per non doverlo scaricare di nuovo basta aprire FS_ALe880035_46_i.eng e modificare la riga:

CabView ( FSAle880piatta.cvf )

con

CabView ( Ale880_aerodinamica.cvf )

gli altri parametri corrispondono.

un caro saluto, renzo.
pugio Posted - 11/10/2019 : 14:22:00
Renzo
ho seguito il tuo consiglio ma provando ad esempio l'activity Accelerato 1428 sulla FI-PI-LI-SI 1950 la cabina caricata è quella della 790 (testata piatta) e non quella della 880 (testata aereodinamica).
Un caro saluto


Roberto
renzo428 Posted - 09/10/2019 : 18:39:34
Ciao Roberto,
in questo caso è sempre meglio togliere le versioni più vecchie. Adesso l'ho indicato anche sulla pagina del download.

un caro saluto, renzo.
pugio Posted - 09/10/2019 : 12:41:51
Renzo
solo per curiosità, ho notato che il pack contiene file con la stessa numerazione della versione del 2014. Come è possibile distinguerle o sostituirle senza compromettere eventuali activity?
Un caro saluto

Roberto
Marcello Aurisicchio Posted - 06/10/2019 : 20:29:30
quote:
Originally posted by renzo428

Ciao a tutti,
per Marcello, certo che puoi permetterti, perché se uno mette online il pack con il pdf del 2014 e non se ne accorge, qualcuno che lo dice deve esserci.
Adesso ho messo il pack con il pdf del 2019.
Non è necessario scaricare l'intero pack di nuovo perché ho cambiato il solo pdf visibile qui:
http://www.ildeposito.net/Files/MaterialeLeggero/Elettromotrici790e880_2019.pdf

un caro saluto, renzo.



Grazie Renzo; cose che succedono, niente di grave.
Scaricato il file, tutto a posto.
Carissimi saluti.

Marcello Aurisicchio

ildeposito © 2000-20 ildeposito Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07