ildeposito
ildeposito
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 MSTS / ORTS
 MSTS and ORTS rotabili
 Carrozze ex RA ed RM per treni diretti
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

renzo428
Forum Admin

Italy
1531 Posts

Posted - 06/02/2022 :  09:37:04  Show Profile  Reply with Quote
Ciao a tutti,
all'inizio del '900 le ferrovie offrivano treni internazionali sia composti da materiale CIWL, caratterizzate dal lusso e appannaggio delle classi pił agiate, sia composti da materiale delle Societą concessionarie che utilizzando carrozze di concezione superata, stavano perdendo velocemente terreno.
Le vetture erano del tipo all'inglese, ovvero a scomparti separati sui quali si accedeva solo dall'esterno. In questo modo si era pensato di offrire una maggiore riservatezza ma questo aveva permesso ai mal /intenzionati di rapinare i viaggiatori e scendere dal treno in corsa, che procedeva lentamente quando era in salita, in punti precedentemete individuati e che assicurava loro l'impunitą.
Si erano anche consumati diversi delitti in tutta Europa che avevano molto impressionato i viaggiatori pił abbienti.
Inoltre la maggiornaza di queste vetture era priva di ritirate e riscaldamento e per questi motivi sia la Rete Adriatica (RA) sia la Rete Mediterranea (RM) progettarono nuove vetture a carrelli, a scomparti e corridoio laterale, dotati di riscaldamento, illuminazione elettrica e ritirate.
I prototipi furono presentati all'Esposizione Universale del 1900 a Torino e le vetture di serie entrarono in servizio nel 1901/02.
La RM mise in servizio anche una vettura mista con letti di concezione analoga alle vetture cuccette di costruzione successiva.

Sotto: vetture RM, in basso la vettura letti.


Le vetture RM erano attrezzate con sistema frenante per poter circolare in Svizzera e Francia mentre le vetture RA per Svizzera, Austria ed Europa centrale.
Nel 1905 queste vetture passarono alle FS che le utilizzarono in composizione dei treni internazionali sugli stessi itinerari e i manuali di composizione dell'epoca indicavano esattamente quali vetture potevano andare sulle linee di un determinato Paese straniero.

Sotto: vetture ex RA immatricolate FS, la vettura a tre assi rimase in servizio fino agli anni '60.



Queste vetture rimasero in uso sui treni internazionali fino agli anni '20 quando entrarono in servizio le nuove vetture a cassa metallica. Le vetture a carrelli furono declassate e usate per il sevizio interno fino agli anni '30 e poi alienate. La vettura a tre assi rimase a lungo in servizio ed era ancora in uso nei primi anni '60.

Tutte queste vetture sono gią disponibili nell'area di download de ildeposito.

un caro saluto, renzo.
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
ildeposito © 2000-20 ildeposito Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07