ildeposito
ildeposito
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 MSTS
 MSTS and ORTS rotabili
 Sogliole Badoni
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

renzo428
Forum Admin

Italy
841 Posts

Posted - 21/04/2020 :  23:04:21  Show Profile  Reply with Quote
Ciao a tutti,
insieme a Fulvio abbiamo rinnovato il parco delle sogliole badoni. Sono per ora cinque unità: 207, 207 con trasmissione idraulica delle FS e militare, 208 e 211.
Ogni automotore ha la cabina riprodotta. Seguono le immagini.











un caro saluto, renzo.

Emiliano645
Starting Member

Italy
34 Posts

Posted - 22/04/2020 :  01:03:51  Show Profile  Visit Emiliano645's Homepage  Reply with Quote
Ma che spettacolo!!!
Saranno compatibili sia con MSTS che con OR?

Saluti

Emiliano
emiliano645@hotmail.com

www.immaginiferroviarie.com
Go to Top of Page

renzo428
Forum Admin

Italy
841 Posts

Posted - 22/04/2020 :  10:25:01  Show Profile  Reply with Quote
Ciao Emiliano,
si, sono compatibili TS e OR. Ormai faccio tutto per OR soprattutto nell'affinare il comportamento dinamico.

un caro saluto, renzo.
Go to Top of Page

renzo428
Forum Admin

Italy
841 Posts

Posted - 29/07/2020 :  17:52:16  Show Profile  Reply with Quote
Alla fine degli anni '70 se non ero a scuola ero a negozio con i miei genitori.
Per tornare a casa dovevamo attraversare il passaggio a livello di via Tripoli a Montecatini, proprio a ridosso degli scambi in entrata della stazione.
Quando trovavamo chiuso il passaggio a livello io e mio fratello ci sfidavamo a indovinare da che parte sarebbe arrivato il treno e non potevamo fare affidamento che sul rumure del treno in lontananza poiché a causa delle case ai lati della strada lo vedevamo solo quando ci passava davanti.
Ogni tanto quando tornavamo per pranzo, il passaggio a livello chiudeva le sbarre ma non passava alcun treno, poi sentivamo una voce da un autoparlante che diceva:
"Torna indietro!"
E il passaggio a livello si riapriva.
Un giorno scoprimmo l'arcano, in occasione di una manovra simile, vedemmo giungere dal lato della stazione un badoni che noi poi battezzammo La schiacciata che manovrava una vettura del tipo UIC-X.
Seppi solo dopo qualche anno che era la vettura diretta per Roma che veniva agganciata al treno per Firenze e poi da lì a quello per Roma.
Dopo qualche anno il badoni fu sostituito da uno di maggior dimensioni, un 214 credo, ma la vettura diretta era già stata soppressa.
L'unica manovra che vidi ancora per qualche anno ma non molto oltre il 1990 fu l'aggancio a Pescia di un bagagliaio sempre della famiglia delle UIC-X sul solito treno per Firenze. Il bagagliaio trasportava fiori freschi per il mercato tedesco. Naturalmente la schiacciata era da anni scomparsa anche da questo piazzale.

Per poter rivivere le manovre di quei tempi con questi buffi automotori, abbiamo terminato questo nuovo pack che ne comprende le varie versioni tra cui quelle con trasmissione meccanica e quelle con trasmissione idrodinamica. Una di quest'ultimo tipo era in carico alla rimessa dei rotabili storici di La Spezia e ho avuto la possibilità di fotografarlo e vederlo in funzione. È un mezzo divertente e per condurlo è sufficiente ruotare un volantino in avanti o indietro a seconda del senso di marcia.
Le cabine sono differenti a seconda del tipo di trasmissione e i mezzi sono stati ottimizzati per TS e soprattutto per OR. Presto saranno online.

un caro saluto, renzo.
Go to Top of Page

pugio
Junior Member

Italy
166 Posts

Posted - 30/07/2020 :  19:35:56  Show Profile  Visit pugio's Homepage  Reply with Quote
Renzo
che dire, fantastiche.
Mi è piaciuta anche la storia che hai raccontato; tutti gli appassionati di ferrovie hanno un episodio o una circostanza che li ha legati indissolubilmente al treno. Io ringrazierò sempre mia nonna che, resasi conto che mangiavo solo davanti ad una automotrice, mi accompagnava ogni giorno in stazione a Chioggia. Avevo sei anni, era l'epoca del vapore e del diesel, delle Gr851 e delle Aln880 su cui viaggiavo per spostarmi da Rovigo a Chiogga. Non dimenticherò mai quegli anni.
A presto

Roberto
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
ildeposito © 2000-20 ildeposito Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07